Schema della caduta di una valanga


Zona di distacco

La zona di distacco è il punto di partenza di una lavina. Le valanghe si staccano su pendii con pendenze di circa 30-50°. Se la zona è a forma arrotondata si parla di una valanga di neve sciolta, se invece lo stacco è lineare o angolato si tratta del distacco di un banco di neve.

 

 

Zona di scorrimento

E’ il percorso della valanga che scorre o scivola verso il fondovalle. Può essere piatto o a balze.

 

 

Zona di accumulo

E’ la zona dove la valanga assume la forma di un cono e si arresta. Succede quando la pendenza del terreno oscilla tra 20-30°, oppure se la lavina scivola sul fianco opposto. La lunghezza della zona di accumulo dipende dalla composizione della neve e dalla velocità di scorrimento al momento di toccare la zona. La neve depositata forma il cono della valanga.