Favonio che spira da Nord

Questa forma di favonio si sviluppa quando masse d'aria fredda attraversano il massiccio alpino provenendo dal settore  Nord o nordoccidentale, spesso accompagnate da nubi e precipitazioni lungo il versante Nord. Sul versante Sud delle Alpi, l’aria secca scende a valle e dà origine ai classici venti di caduta caldi e secchi. Solitamente, il favonio che spira da Nord non è così intenso come il suo omologo sul versante Nord.