Colate detritiche di versante

Una lava detritica di pendio è lo spostamento rapido, lungo un pendio scosceso, di una massa detritica, composta di materiale sciolto (pietre, legname, terra e vegetazione) e di molta acqua. Occasionalmente la lava detritica viene messa in movimento anche da scivolamenti superficiali, molto spesso anche senza l’esistenza di una superficie di scivolamento.


Colate detritiche di versante a Sachseln, lago di Sarnen

Colate detritiche di versante in Svizzera

Quando il terreno è particolarmente saturo d'acqua, dai pendii instabili (che rappresentano quasi il 6 per cento della superficie del nostro Paese) potrebbero distaccarsi colate detritiche di versante. Come gli altri processi di scivolamento, la colate detritiche di versante rappresentano un pericolo per edifici e infrastrutture della circolazione svizzeri dal valore sempre più elevato. 

 

Siccome una colata detritica di versante è un processo a metà strada tra uno processo di scivolamento e un processo di scorrimento, la presenza di acqua svolge un ruolo centrale per la frequenza e il volume di un tale fenomeno. Anche a causa del cambiamento climatico, probabilmente questi fenomeni si verificheranno più spesso e su una scala più ampia: Infatti, l’incremento previsto delle precipitazioni intense e di quelle invernali, in combinazione con l’aumento del limite delle nevicate, porterà a un volume maggiore di acqua nel terreno, e ciò potrebbe generare colate detritiche di versante.