Cono detritico

Il cono detritico è alimentato dall’afflusso di detriti trasportati lungo le incisioni presenti ai piedi delle pareti rocciose. Verso l’esterno, presentano una forma piú o meno convessa. Le traiettorie di caduta tendono ad allargarsi verso il basso. Poiché nelle parti alte delle incisioni, si possono produrre processi di varia natura, nel cono detritico ci sono spesso tracce lasciate da flussi detritici e valanghe.